Utilizziamo i cookies per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito, ne accetti il loro utilizzo.

 

We have 71 guests and no members online

A A A

A questo link riportiamo la risposta dell'Ufficio Area Manutenzione Urbana - Ambiente del VII° Municipio (responsabile l'Ing. Giuseppe Latina) che fa seguito alla mail inviata dal nostro Presidente il 15/01/2016.

Riportiamo di seguito la mail del Presidente del CdQ inviata il 15 gennaio 2016:

 

"Oggetto: Dissesti stradali, segnaletica stradale e messa in sicurezza per carreggiata e portanza di alcune strade di Morena.

venerdì 15 gennaio 2016 - 23:13
 
Da: cdqmorena
A: francesco.morgia , giuseppe.latina, giovanni.lancellotti, protocollo.mun10 , seg.mun07polizialocale, presidenza.mun07t
Cc: protocollo.gabinettosindaco
 
 
Egregi Tutti
il CdQ Morena per l'ennesima volta chiede risposte, ad oggi mai ottenute per iscritto, sulle problematiche in oggetto.
Nello specifico ogg si chiede, a chi in indirizzo, ciascuno per le proprie competenze, risposta alle seguenti problematiche:
  • Segnaletica orizzontale su via Della Stazione di Ciampino, quantomeno nel tratto ripavimentato.
  • Vista la pericolosità per attraversare la strada;
  • Messa in sicurezza di via Fontanile Anagnino e ripristino dei punti luce stradali eliminati;
  • Spostamento dei pali di illuminazione pubblica si via di Torre Morena, pericolosi quanto quello già costato una vita umana;
  • Verifica accurata su tutte le vie di Morena se vi siano altre situazioni simili al punto precedente;
  • relazione sulla tipologia di cedimento del manto stradale su via Petrizzi oggi riparato nonché del tipo di intervento eseguito;
  • ripristino della recinzione di sicurezza in via Scido attorno al muro pericolante ad oggi pressoché inesistente e tempo di risoluzione della problematica; 
  • Risposta chiara e netta se via Scido, specialmente nel tratto che va da via Stazione di Ciampino a via Casignana , largo non più di 4,85mt senza marciapiedi e percorsa a piedi anche da minori è sicura e idonea al doppio senso di marcia senza limiti per mezzi a motore di qualsiasi peso e dimensione;
  • Tempi del ripristino dello stato dei tratti di marciapiedi su via Pazzano incrocio con via Casignana nonché immediata rimessa in opera della recinzione di protezione abbattuta dai mezzi d'opera uscenti dal cantiere Morosina, come dimostrano i video già inviati a suo tempo;
  • Tempi di risoluzione, relazione, indadini tecniche e modalità di ripristino, della voragine su via Pazzano;
  • Messa in sicurezza della strada in attesa di riparazione del guasto idrico e del sedime stradale in via Placanica dal civico 60 al 78 circa;
  • Verifica di corretta posa in opera di tutte le caditoie su via Pazzano, via Casignana e via Monasterace visti i notevoli cedimenti rispetto al piano stradale di molte che generano grave pericolo al transito di cicli e motocicli.
Giova rappresentare che l'ing.Lancellotti ha dichiarato in una relazione, agli atti, che tale richiesta era strumentale non si comprende rispetto a chi o a cosa.
Lo scrivente ha segnalato pubblicamente il fatto già oltre tre anni fa.
Infine a seguito dei ripetuti guasti stradali ai sotto servizi alla vetusta del sedime stradale di alcune vie e/o tratti di altre il CdQ Morena chiede così come il Consiglio municipale una limitazione di peso e dimensione dei mezzi a motore sulle seguenti strade :
Via Pazzano, via Casignana, via Monasterace, via Scido, via Placanica, 
Via Portigliola e via Fontanile Anagnino magari a seguito di "prove tecniche serie" per sicurezza,portanza e carreggiata e non nere ipotesi di scuola.
In attesa di urgentissimo riscontro diamo ampia disponibilità a confronto e  porgo cordiali saluti.
 
      Il Presidente del CdQ Morena 
 
              Enzo Richetti "